tefenews 8 Maggio, 2019 0

L’azienda leader nei trattamenti termici per l’acciaio

Per mantenere lo stato dell’acciaio in perfetta forma per anni e per incrementarne la resistenza alla corrosione sono necessari trattamenti termici specifici. Per poter effettuare un lavoro efficace occorre però affidarsi ad esperti nel settore poiché è importante conoscere le giuste temperature cui sottoporre l’acciaio, sia nel momento del riscaldamento che in quello di raffreddamento. Mantesso, di cui si può conoscere di più sul sito ufficiale www.mantesso.it è una delle aziende leader nel settore dei trattamenti termici per l’acciaio.

Chi è Mantesso
Mantesso è una ditta nata nel 1957, da decenni è famosa per la sua professionalità e il suo team sempre pronto a risolvere i problemi e a lavorare insieme per rispondere a tutte le necessità dei clienti.
Per saperne di più sulla storia è possibile visitare il sito www.mantesso.it, conoscere a fondo un’azienda può diventare utile per affidarsi con più sicurezza, specialmente se si è a conoscenza quanta strada ed esperienza ha fatto negli anni.

Trattamenti termici Mantesso
Ogni tipologia di acciaio o di lega ha bisogno di un trattamento differente, per essere più chiari, ognuno di essi ha bisogno di una manipolazione in base esigenze sue proprie. Farsi consigliare da esperti come Mantesso è la scelta migliore.

Nel frattempo possiamo dire che esistono quattro diverse tipologie di trattamenti:

– Trattamenti pre-lavorazione: sono indicati per gli acciai grezzi che hanno una superficie porosa e che necessitano di una lavorazione successiva e che potrebbero a causa di queste ultime subire deformazioni. Tra trattamenti di pre-lavorazione troviamo la ricottura di lavorabilità e la stabilizzazione.

– Trattamenti post-lavorazione: sono trattamenti specifici da effettuare dopo la saldatura che permette di modificare e rafforzare la struttura dell’acciaio precedentemente saldato, cioè soggetto ad una lavorazione precedente. Anche in questo caso esistono due sotto categorie di questo trattamento la distensione post-saldatura o su materiale ossitagliato e la normalizzazione su materiali inossidabili.

– Trattamenti superficiali: vengono effettuati superficialmente sull’acciaio affinché diventi più durevole e in
grado di resistere alle intemperie e all’usura del tempo. Per riuscire a raggiungere questi risultati è necessario ricorrere alla carbocementazione (Cementazioni in atmosfera gassosa ) o alla sulfunizzazione (Nitrurazione morbida Sursulf/ex Teni fer).

– Trattamenti di Tempra a cuore: sono specifici per acciai e leghe particolari, come ad esempio gli acciai indeformabili. Grazie ad essi si può indurire il materiale fino al cuore dell’acciaio, quindi, molto in profondità. La tempra e le bonifiche sono i trattamenti che occorrono per realizzare questo scopo.

Per conoscere nei dettagli il trattamenti di Mantesso è possibile visitare il sito www.mantesso.it, qui ci sono tutte le informazioni e i contattati tramite cui richiedere il servizio specifico che risponda alle proprie esigenze o per avere eventuali delucidazioni.

L’acciaio è un materiale particolare che, ripetiamo, ha bisogno di specifiche temperature e una particolare lavorazione, sbagliare anche di poco può comprometterne totalmente la sua struttura.
Mettersi nelle mani di esperti è la soluzione per la realizzazione di un lavoro impeccabile, in estrema sicurezza e con i migliori risultati in termini di performance e durata a lungo termine.